Indici di carico e velocità degli pneumatici

Indice di carico

L'indice di carico è presente sul lato dello pneumatico. Corrisponde al carico massimo che uno pneumatico può sopportare.

Potete convertire l'indice di carico con la tabella che segue per conoscere il carico massimo in kg che lo pneumatico può sopportare

Il carico dello pneumatico deve corrispondere almeno alla metà del peso sopportato dall'asse.

Indice di velocità

L'indice di velocità è una lettera sul fianco dello pneumatico che corrisponde alla velocità massima alla quale lo pneumatico può viaggiare.

Osservate la lettera che corrisponde all'indice di velocità sul lato del vostro pneumatico e riferitevi alla tabella che segue per conoscere la velocità massima che il vostro pneumatico può sopportare.

Attenzione!

Non si deve mai montare uno pneumatico che ha un indice di velocità inferiore a quello dello pneumatico montato in origine sulla vostra auto. Potete al contrario montare senza problemi uno pneumatico il cui indice di velocità è superiore.

Posso montare uno pneumatico con un indice di velocità inferiore a quello previsto dal produttore del mio veicolo?

La legge vieta di montare uno pneumatico il cui indice di velocità sia meno elevato di quello dello pneumatico montato in origine dal costruttore. Lo stesso vale per l'indice di carico.

Il caso particolare delle gomme da neve

Potete montare delle gomme da neve il cui indice di velocità è inferiore di una lettera rispetto allo pneumatico estivo che montate di solito. Per esempio, se la vostra macchina viaggia con un indice V in estate, è autorizzata a viaggiare con delle gomme da neve il cui indice è H.

Cos'è uno pneumatico ZR?

ZR indica che lo pneumatico può sopportare una velocità superiore ai 240 km/h. Raggruppa le categorie W e Y. Si tratta di pneumatici ad alta performance. Sul fianco dei vostri pneumatici, può essere segnalata unicamente la denominazione Z.